Telefono : 0573 19 30 209

Ernia Inguinale

Home / HOME / Patologie Trattate / Ernia Inguinale

Ernia Inguinale

L’ernia inguinale è una patologia di comune riscontro in particolare nel sesso maschile. E’ una patologia di natura benigna che può essere risolta solo con l’intervento chirurgico.

Fin dal 1800 è riconosciuta come causa principale della comparsa dell’ernia, la debolezza intrinseca della parete addominale. Questo implica che ci siano ben pochi consigli efficaci per prevenirne la formazione.

Il paziente si rivolge al chirurgo per la comparsa di una tumefazione teso-elastica a livello inguinale che può estendersi allo scroto, spesso accompagnata da un fastidio, da senso di pesantezza o vero e proprio dolore soprattutto dopo una stazione eretta prolungata, riferita alla regione inguinale, lo scroto o la regione interna della coscia.

 

Diagnosi

La diagnosi solitamente è basata sull’esame obiettivo da parte dello specialista che può decidere di avvalersi anche di esami strumentali come l’ecografia e/o la TC in presenza di ernie complesse.

 

Terapia

La terapia è esclusivamente chirurgica ed esistono varie opzioni tra la chirurgia tradizionale e laparoscopica che possono essere suggerite dal chirurgo in base al caso clinico in oggetto.

E’ un intervento che può essere eseguito perlopiù in anestesia locale o spinale, con dimissione nella stessa giornata dell’intervento e ripresa immediata delle quotidiane attività.

 

Prenotazione Visita Medica Prenota Visita Medica